Novità fiscali circa la deducibilità dei contributi consortili

Siete in ://Novità fiscali circa la deducibilità dei contributi consortili

Viste le numerose richieste ricevute siamo a illustrare le novità fiscali circa la deducibilità dei contributi  consortili.
Come chiarito dalla circolare dell’Agenzia delle Entrate numero 5 dell’11 marzo 2013.
L’introduzione dell’IMU ha fatto uscire dal reddito imponibile ai fini Irpef i redditi degli immobili non affittati e non locati soggetti alla nuova imposta.
L’esclusione dalla base imponibile Irpef ha effetto anche sulla determinazione delle deduzioni e delle detrazioni rapportate al reddito complessivo.
Quindi nella compilazione della dichiarazione dei redditi per l’anno 2012 sarà necessario tener conto della non deducibilità degli oneri consortili per gli immobili soggetti ad IMU, mentre per gli immobili locati o affittati soggetti ad Irpef nulla varia rispetto agli anni precedenti.
Per un maggior dettaglio delle informazioni Vi invitiamo a contattare direttamente l’Agenzia delle Entrate al numero 848.800.444.

2018-11-01T15:48:47+00:009 maggio 2013|Notizie|